A Pisa siamo tornati indietro, o se volete siamo avanti ( la scelta tocca a VOI), al periodo Pasquale, si sta vivendo la Passione di D’Angelo, reo per molti tifosi nerazzurri di aver fatto scendere in campo una formazione sbagliata che ha causato la PRIMA sconfitta stagione del Pisa in quel di Crotone. Addirittura Mister D’Angelo è stato additato di essere presuntuoso, questo quanto recita il titolo di un articolo di un noto quotidiano nazionale, parola e titolo che a noi sembrano alquanto infelici.

1 – Nessuno, almeno che non sia un tesserato del Pisa, può sapere quale sia lo stato fisico dei giocatori nerazzurri, considerando anche il fatto che alcuni di loro sono stati impegnati con le rispettive nazionali nelle partite di qualificazione ai Mondiali, per Lucca invece doppio impegno nella Under 21-

2 – La maggior parte di NOI, non ha mai fatto l’allenatore, e di preparazione fisica o schemi non ne capisce un granchè.

3 – Conosco quel che basta Mister D’Angelo, e tutto è fuor che una persona presuntuosa, magari è un pò testardo, ma questa è una caratteristica che molti di NOI abbiamo e che a volte è un vantaggio perchè ci fa arrivare dove molti non possono o non sanno arrivare.

4 – Il Pisa è alla prima sconfitta stagionale, dopo sei vittorie ed un pareggio.

I quattro punti sopra riportati, quindi ci devono far riflettere che una sconfitta non può assolutamente incidere su ciò che di buono è stato fatto fino ad oggi, un cammino che a detta degli addetti a i lavori è impeccabile, e che è frutto di duro lavoro da parte dei componenti del club, e di passione.

Speriamo, che la mente dei tifosi si illumini, e che il lume della ragione prenda il sopravvento in questa settimana di Passione, ma soprattutto che l’inchiostro usato per scrivere sia di prima qualità e non un usato scadente, senza offesa per nessuno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *