Allenamento mattutino diviso in due parti, al “Bertoni” dell’Acquacalda, per il Siena di mister Massimiliano Maddaloni. La squadra si è ritrovata in campo agli ordini del Responsabile della preparazione atletica, professor Claudio Gaudino e del preparatore Sandro Bencardino per un lavoro fisico propedeutico alla gara di domenica contro il Modena (ore 14.30, stadio “Franchi”). Il programma si è basato sul risveglio muscolare e in pillole di stretching e core stability. Subito dopo l’attività è proseguita sulla potenza aerobica, quindi un allenamento alattacido. Nella parte tecnica, mister Maddaloni ha svolto lunghe ed intense esercitazioni tattiche concluse con una partitella a campo ridotto. 

Presente per tutta la seduta Ignacio Lores Varela mentre Claudio Terzi è stato impegnato in una attività personalizzata. Differenziato per Meli, Sare, Paloschi e Terigi. Il difensore centrale rientrerà in gruppo domani. Marco Meli, invece, è stato sottoposto a risonanza magnetica che ha evidenziato il recupero definitivo e tornerà a lavorare con il resto della squadra dalla prossima settimana. Inoltre, visita di controllo per Vincenzo Gatto con il professor Franco Merlo al Centro medico Performance. Il centrocampista bianconero procede nel suo programma riabilitativo.

Domani doppia seduta al “Bertoni”. L’appuntamento di venerdì e la rifinitura di sabato, sempre al mattino nel Centro sportivo dell’Acquacalda, saranno a porte chiuse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.