Settembre 28, 2022

Tuttocalciotoscana

Il calcio toscano in un click

Cittadella-Pisa 4-3 Sconfitta di rigore per i nerazzurri, ma la squadra è viva

1 min read

Sconfitta immeritata dei nerazzurri al Tombolato, con tre rigori contro di cui due discutibili che avrebbero affossato qualunque squadra, ed invece nel finale la squadra di Maran ha sfiorato la clamorosa rimonta. Morutan nei pochi minuti che ha giocato ha dimostrato che è elemento imprescindibile per questa squadra, così come Cisse.

TABELLINO CITTADELLA-PISA 4-3
Cittadella:
Kastrati; Cassandro, Perticone, Frare, Donnarumma; Vita (72′ Carriero), Danzi (77′ Pavan), Branca (72′ Mastrantonio); Antonucci (83′ Tounkara); Baldini (77′ Lores Varela), Raul Asencio. A disposizione: Maniero; Felicioli, Del Fabro, Visentin, Mattioli, Beretta, Thioune. All. Gorini.
Pisa: Nicolas; Esteves (82′ Piccinini), Hermannsson, De Vitis (90′ Canestrelli), Jureskin; Touré, Marin, Ionita (67′ Morutan); Sibilli, Mastinu (82′ Cohen); Masucci (67′ Cisse). A disposizione: Livieri, Dekic; Canestrelli, Bersnjak, Trdan, Cisco, Di Quinzio. All. Maran.
Arbitro: Zufferli di Udine
Reti: 27′ Masucci, 38′ Baldini, 57′ Baldini (rig.), 61′ autogol Hermannsson, 90′ Sibilli, 90’+8′ Canestrelli
Ammoniti: Masucci
Note: Recupero 0 pt, 8′ st. Presenti 2905 spettatori di cui 700 pisani circa. Nicolas para un rigore a Baldini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.