Gennaio 27, 2023

Tuttocalciotoscana

Il calcio toscano in un click

Livorno-Arezzo 3-4 Amaranto sull’ottovolante

2 min read

Il Livorno lotta, ma cede nel finale all’Arezzo

L’Arezzo passa il turno di Coppa Italia contro il Livorno vincendo con il punteggio di 3-4  , bene l’accoppiata in avanti per gli ospiti Boubacar-Diallo, così come Settembrini e Risaliti in difesa autore del vantaggio aretino.

Inizia subito in pressing l’Arezzo e passa in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Settembrini al 20’. Dopo tre minuti arriva il raddoppio grazie ad un contropiede di Boubacar, a sorpresa il Livorno accorcia le distanze su rigore con Rossi, ma passano 120 secondi ed il tris è servito grazie ad una pregevole azione di Poggesi che in area segna il più classico dei tiri a giro. L’Arezzo ha diverse altre occasioni ma Diallo e  Boubacar mancano il tocco finale.

Nella ripresa al 15’ il Livorno segna il 2-3 grazie ad un colpo di testa di Rossi.

Al 31’ bel contropiede aretino e Pattarello tira in diagonale cogliendo un clamoroso palo. All’83’ contropiede dei padroni di casa, Lo Faso entra in area ed in diagonale batte Viti. Bel tiro da fuori area al’88’ di Pattarello, palla di poco a lato.
Gol dell’Arezzo passaggio in area e Risaliti insacca.
Il tabellino

Livorno-Arezzo 3-4

Livorno (4-3-3): Bettarini; Zanolla (58′ Bruno), Bontempi, Karkalis (58′ Russo), Lucarelli; Apolloni (67′ Cretella), G. Neri, Maresca; Rossi, Vantaggiato (87’ Rodriguez), Frati (73′ Lo Faso). A disp: Fogli, Ivani, Fancelli, Belli, Rodriguez. All. Collacchioni
Arezzo (4-3-3): Viti; Poggesi, Risaliti, Bruni, Zona; Dema (52′ Bianchi), Lazzarini (74′ Forte), Settembrini; Bramante (63′ Convitto), Diallo (63′ Pattarello), Boubacar. A disp: Di Furia, Lorenzini, Pattarello, Pericolini, Zhupa, Romiti. All. Indiani
Arbitro: Leotta di Acireale
Reti: 18′ Risaliti, 20′ Boubacar, 24′ rig. Rossi, 26′ Poggesi, 59′ Rossi, 83’ Lo Faso
Note: angoli 2-3, spettatori 812

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *