Il Livorno cade contro la bestia nera Tau Altopascio, e lascia la vetta della classifica alla Pianese. All’Ardenza eroe del giorno è Andolfi che segna una tripletta, la quarta rete dei lucchesi è ad opera di Biagioni, per il Livorno a segno Frati e Bellini. Gli ospiti oltre alle quattro reti hanno colto due legni nella ripresa con Malva e Capparella.

Il tabellino

Livorno-Tau 2-4

Livorno (4-3-1-2): Biagini; Nizzoli, Ronchi, Brenna, Brisciani; Bellini, Caponi (63′ Luci), Palma (54′ Cesarini); Nardi (77′ Boroduska); Mutton (68′ Frati), Cori. A disposizione: Albieri, Ferraro, Bassini, Luis Henrique, Camara. All. Favarin
Tau (4-3-1-2): Di Biagio; Zini, Biagioni, Alessio, Antoni; Lombardo, Perillo (68′ Manetti), Bruzzo; Capparella; Malva (93′ Bargellini), Andolfi (75′ Odianose). A disposizione: Di Cicco, Bargellini, Piccini, Manetti, Noccioli, Bruno, Di Fatta, Vellutini. All. Venturi
Arbitro: Ciro Aldi di Lanciano
Reti: 39′ Andolfi, 69′ Andolfi, 71′ Bellini, 72′ Andolfi, 81′ Biagioni, 92′ Frati
Note: angoli 3-6, ammoniti Lombardo, Capparella, Luci, Odianose, Zini, espulso Antoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *