Alle ore 21,00 all’Arena Garibaldi riflettori accesi su Pisa-Monza, una partita che dal 2007 ricorda nel popolo pisano la storica promozione in B con lo scomparso Ferrigno come protagonista. I nerazzurri possono di nuovo contare su Varnier e Marin, mentre il Monza perde anche CArlos Augusto.

QUI PISA D’angelo ha a disposizione quasi tutti gli effettivi, il solo Loria è assente causa Covid, per cui in campo dovrebbero scender ePerilli in porta, in difesa Pisano, Caracciolo, VArnier e Lisi, a centrocampo Gucher, De Vitis e Mazzitelli, Soddimo trequartista dietro alle punte Marconi e Palombi.

QUI MONZA Assenze pesantissime per Brocchi, che comunque dovrebbe mandare in campo Di Gregorio in porta, in difesa DOnati, Paletta, Bellusci e Lepore, a centrocampo Armellino, Barberis e Colpani, Boateng trequartista dietro alle punte Finotto e Mota Carvalho.

Pisa-Monza, le probabili formazioni

PISA (4-3-1-2): Perilli; Pisano, Caracciolo, Varnier, Lisi; Gucher, Marin, Mazzitelli; Soddimo; Marconi, Palombi. Allenatore: Luca D’Angelo.

MONZA (4-3-1-2): Di Gregorio; Donati, Bellusci, Paletta, Lepore; Armellino, Barberis, Colpani; Boateng; Finotto, Mota Carvalho. Allenatore: Cristian Brocchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.