Dicembre 6, 2022

Tuttocalciotoscana

Il calcio toscano in un click

Pisa: 007 Dalla Russia con amore. Un miliardario russo vuole il club

1 min read

La notizia non è nuova, è datata 22 Dicembre ed il Quotidiano il Secolo XIX ci riferisce che un magnate Russo sarebbe pronto ad acquisire il club nerazzurro.

Si tratterebbe di Alexander Knaster, che già in passato aveva trattato la Sampdoria, con Ferrero che aveva ritenuto l’offerta del russo bassa, ma anche il Parma era finito nel mirino di Knaster, ma poi Krause acquistò il 90% del club gialloblu.

CHI E’ KNASTER

Alexander Knaster è nato a Mosca nel 1959 da una famiglia di accademici ebrei ed è emigrato negli Stati Uniti all’età di 16 anni con la sua famiglia. Nel 2005 ha fondato Pamplona Capital Management, una società che fornisce una piattaforma di investimento alternativa e gestisce le risorse per una varietà di clienti tra cui fondi pensione pubblici, gestori patrimoniali internazionali, società multinazionali, family office e fondi di hedge fund.

Il miliardario russo sostiene varie fondazioni di ricerca e borse di studio per studenti universitari e vanta una stretta amicizia con il potente Mikhail Fridman, amico personale di Vladimir Putin e padrone di Alfa Bank, il più grande istituto di credito privato della Russia. Il patrimonio personale di Alexander Knaster si aggira intorno ai 2,2 miliardi di dollari.

La società che dovrebbe acquisire il Pisa è la AK Calcio Holdings Limited con sede a Malta 5 Th Floor, Marina Business Centre, Abate Rigord Street Ta’ Xbiex– La società è stata creata il 21 Dicembre scorso

A questo punto non resta che vedere come andrà avanti la vicenda, considerato che al momento non c’è stata nessuna smentita da parte dei Corrado.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *