Febbraio 4, 2023

Tuttocalciotoscana

Il calcio toscano in un click

Napoli-Empoli: i precedenti

3 min read

Sfida numero 28 quella di domenica tra Napoli e Empoli allo Stadio Diego Armando Maradona. Nei 27 precedenti 10 vittorie empolesi, 6 pareggi e 11 vittorie napoletane; parlando delle sole gare giocate a Napoli, 14, 10 sono i successi dei partenopei, con 2 pareggi e altrettante vittorie azzurre.

La prima sfida tra Napoli e Empoli risale ad oltre 60 anni fa: 29 maggio 1949, campionato di Serie B, il Napoli vinse 2-0 con le reti di Soldani e Brighenti; nuova sfida un anno dopo, con nuova vittoria partenopea per 4-1 con il gol di Suprina, la doppietta di De Andreis, l’autorete di Chizzo e il gol della bandiera empolese firmato da Gregorin.

Si deve attendere quasi quaranta anni per una nuova gara tra Napoli e Empoli: stagione 1986/87, la prima in A, con ancora i padroni di casa, guidati da Ottavio Bianchi (che a fine anno avrebbero vinto lo scudetto) che vinsero 4-0 con le reti di Maradona, Bagni e la doppietta di Carnevale; nella stagione successiva ancora vittoria napoletana, stavolta 2-1, con la doppietta di Maradona a ribaltare il vantaggio azzurro di Ekström.

Arriviamo così agli anni Novanta, campionato 1997/98, con ancora il Napoli vittorioso per 2-1 con i gol di Bellucci e Protti e la rete empolese firmata da Esposito. Si torna in B nel dicembre del 1999, con Schwoch a decidere la sfida. Napoli promosso e subito retrocesso, che torna ad affrontare l’Empoli nel febbraio del 2002 (sfida giocata allo stadio Vigorito di Benevento) per il primo pareggio della storia, con la gara che si chiuse sullo 0-0.

Si torna ad affrontarsi in Serie A nel febbraio del 2008 ed ecco la prima, e fin qui unica, vittoria azzurra grazie alla doppietta di Pozzi e al gol di Budel (con Mannini in gol per il Napoli).

Arriviamo agli ultimi precedenti, partendo dalle sfide di campionato: nel dicembre del 2014 l’Empoli di Sarri pareggiò 2-2 con Verdi e Rugani a portare avanti gli azzurri, con Zapata e De Guzman a firmare la rimonta. Nella stagione successiva Paredes illude l’Empoli di Giampaolo, con il Napoli (guidato da Sarri) che rimonta e vinse 5-1 con i gol di Higuain, Insigne, la doppietta di Callejon e l’autorete di Camporese. Due successi partenopei nelle successive sfide: nell’ottobre del 2016 il Napoli vinse 2-0 con i gol di Mertens e Chiriches; troviamo quindi il 5-1 del novembre del 2018, con la tripletta di Mertens e le reti di Insigne e Milik per i padroni di casa e il gol empolese di Caputo. Troviamo quindi la sfida di Coppa Italia del gennaio del 2021, vinta 3-2 dal Napoli (campani avanti due volte, con Di Lorenzo e Lozano, l’Empoli pareggia in entrambe le occasioni con Bajrami, poi il definitivo vantaggio napoletano con Petagna). Ultimo precedente quello dello scorso dicembre, vinto 1-0 dagli azzurri con gol di Cutrone.

Ecco nel dettaglio tutte le sfide tra Napoli e Empoli giocata in casa napoletana:
1948/49 Serie B Napoli-Empoli 2-0
1949/50 Serie B Napoli-Empoli 4-1
1986/87 Serie A Napoli-Empoli 4-0
1987/88 Serie A Napoli-Empoli 2-1
1997/98 Serie A Napoli-Empoli 2-1
1999/00 Serie B Napoli-Empoli 1-0
2001/02 Serie B Napoli-Empoli 0-0
2007/08 Serie A Napoli-Empoli 1-3
2014/15 Serie A Napoli-Empoli 2-2
2015/16 Serie A Napoli-Empoli 5-1
2016/17 Serie A Napoli-Empoli 2-0
2018/19 Serie A Napoli-Empoli 5-1
2020/21 Coppa Italia Napoli-Empoli 3-2
2021/22 Serie A Napoli-Empoli 0-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *