Gennaio 31, 2023

Tuttocalciotoscana

Il calcio toscano in un click

Fiorentina, Italiano: “Domani vogliano i tre punti”

2 min read

Le parole del tecnico gigliato dalla sala stampa del Franchi.

RIPRESA – “Ci aspetta un periodo tosto, avremo tante partite da affrontare in breve tempo. Cercheremo di ricominciare come avevamo concluso. La nostra intenzione è quella di ripartire subito con la giusta mentalità”.

CASTROVILLI – “Abbiamo recuperato un ragazzo che ha sofferto tanto. Sono felice per lui, sta bene, il ginocchio a guarito. Gaetano deve solo ritrovare la condizione. Sto cercando piano piano di rimetterlo in moto”.

AMRABAT – “Fa piacere vedere un nostro calciatore ricevere tanti apprezzamenti. Al mondiale ha dimostrato il suo valore contro campioni assoluti. Sofyan è tornato carico, e in quella zona del campo abbiamo avuto la conferma che può fare veramente la differenza”.

GONZALEZ, SOTTIL – “Aspettiamo il rientro delle nostre frecce di valore. Nico tra qualche giorno inizierà a lavorare con il gruppo. Riccardo ha bisogno di un po’ più di tempo per il recupero”.

CABRAL – “Artur è un calciatore che gioca sempre per i compagni. Tutti abbiamo fiducia nei nostri attaccanti, perché i loro goal possono trascinarci. Siamo un gruppo che ha voglia di remare dalla stessa parte”

MANDRAGORA – “Purtroppo non sarà a disposizione domani contro il Monza. Ha un piccolo fastidio al retto, recuperabile a breve”.

MONZA – “La squadra di Palladino ha un modo di interpretare calcio che mette tutti in difficoltà. Hanno cambiato passo e si stanno esprimendo molto bene. E’ un gruppo che è entrato nella testa del proprio allenatore”.

Maleh – “Ringrazio il ragazzo per tutto quello che ci ha dato. Anche Zurkowski sente il bisogno di trovare più spazio”.

MERCATO – “E’ sempre stato un fattore di disturbo. Le squadre che riescono a non farsi condizionare, trovano dei vantaggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *