Febbraio 24, 2024

Tuttocalciotoscana

Il calcio toscano in un click

Serie D: le decisioni del Giudice Sportivo

1 min read

SERIE D
SQUALIFICA PER 1 GARA
Scrosta Edoardo (United Riccione), Bettoni Samuele, Cizza Edoardo e Gnelli Umberto (Fanfulla), Bardini Lorenzo e De Vito Marco (Mobilieri Ponsacco), Frascadore Duccio (Scandicci), Urbietis Kajus (Pistoiese), Marino Simone (Pianese), Morigoni Lorenzo (Salsomaggiore), Bugno Alessio (Sant Angelo), Gucci Niccolo (Arezzo), Riccelli Giacomo (Bagnolese), Galli Emanuele (Correggese), Bruzzi Lorenzo, Campagna Simone e Leonardi Luca (Corticella), Ricozzi Simone (Crema), Bartolini Daniele (Real Forte Querceta), Grea Alessio (Trestina)
SOCIETA’
Euro 2.500 e 1 gara a porte chiuse SANT ANGELO “Per avere propri sostenitori, nel corso della gara, lanciato un tubo di plastica sul terreno di gioco che sfiorava un calciatore avversario. I medesimi, nel corso del secondo tempo ed in più occasioni, profferivano espressioni discriminatorie per motivi di razza all’indirizzo di alcuni calciatori di colore della squadra avversaria creando una situazione di tensione tra il pubblico presente in tribuna”.
Euro 200 MOBILIERI PONSACCO “Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio riservato alla Terna Arbitrale”.

Inoltre il Livorno ha vinto il ricorso contro il Seravezza per la posizione irregolare di Emanuele Maffei (che era squalificato dalla Juniores dello scorso campionato): il risultato di pareggio quindi cambia e diventa 3-0 per la formazione labronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *