Aprile 24, 2024

Tuttocalciotoscana

Il calcio toscano in un click

Pisa-Palermo 4-3 Matteo Tramoni ribalta i rosanero, ma è la vittoria di Aquilani

2 min read

E’ stata la vittoria di Matteo Tramoni, che al rientro piazza la doppietta che non ti aspetti, ma un campione sa fare pure questo, ma sopratutto è stata la vittoria di Aquilani che con i cambi ha ribaltato la partita. LA vittoria di Aquilani è anche quella di aver cambiato ruolo ad Esteves, oggi da mezz’ala è stato devastante e per noi è stato il migliore in campo. Unico disappunto le mille critiche su Aquilani da parte dei tifosi a fine primo tempo, ne abbiamo sentite di tutti i colori ma alla fine il Karma gli ha dato ragione.

Il Pisa inizia bene e nei primi venti minuti comanda il gioco, il palo ad inizio partita è clamoroso, poi il Palermo piazza la doppietta con Brunori su punizione e poi Lund su errore della difesa piazza lo 0-2. Nella ripresa il Pisa sale in cattedra, pareggia con D’Alessandro e Bonfanti, poi l’ennesimo errore difensivo regala il rigore che Brunori trasforma. Da qui è Tramoni show, doppietta PAlermo ribaltato e Playoff alla portata.

Il tabellino

Pisa-Palermo 4-3

Pisa (3-4-2-1): Loria; Calabresi (78′ M. Tramoni), Caracciolo, Canestrelli; D’Alessandro (78′ L. Tramoni), Marin, Esteves, Barbieri (46′ Beruatto); Moreo (78′ Torregrossa), Valoti; Bonfanti (89′ Veloso). All. Aquilani

Palermo (4-3-3): Pigliacelli; Diakitè, Nedelcearu, Ceccaroni, Lund; Segre, Gomes, Coulibaly (20′ Vasic); Di Mariano (82′ Graves), Brunori (82′ Soleri), Di Francesco (73′ Aurelio). All. Corini

Reti: 32′ Brunori (Pa), 42′ Lund (Pa), 59′ D’Alessandro (Pi), 63′ Barbieri (Pi), 76′ Brunori (Pa), 84′ M. Tramoni (Pi), 91′ M. Tramoni (Pi)

Ammoniti: Gomes (Pa), Coulibaly (Pa), Barbieri (Pi), Caracciolo (Pi)

Note: arbitro Francesco Fourneau; angoli 9-1 (2-1); recupero 3′ e 6′; Gomes (Pa) espulso al 64′ per doppia ammonizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *